Aggregatore Risorse

Kuehne+Nagel: SailGP lascia il segno a Taranto

Conclusa in Italia la seconda tappa del SailGP

Nonostante la continua carenza di capacità di container marittimi, il team Expo&Events di Kuehne+Nagel ha organizzato con successo il trasporto di tutto l'equipaggiamento per il campionato di SailGP, dalla prima tappa nelle Bermuda alla seconda che si è svolta per la prima volta in Italia a Taranto. 

I container sono arrivati secondo i tempi previsti, consentendo alle otto imbarcazioni, i velocissimi catamarani F50, di essere pronti per la seconda tappa del Sail Grand Prix il 5 e 6 giugno in Italia. 

Il Sail Grand Prix a Taranto non solo ha visto vincere il Team del Giappone, ma ha segnato la continuazione del SailGP, il campionato velico che gareggia per un futuro migliore, promuovendo un mondo alimentato dalla natura. Come parte dell'impegno globale per la sostenibilità del pianeta, SailGP ha supportato la riqualificazione dell'ecosistema locale lasciando un dono alla città di Taranto:  sono stati piantati 50 alberi di pioppo e sono stati installati circa 30 metri quadrati di pannelli solari, perseguendo l’obiettivo di accelerare la transizione verso l’energia pulita. Grazie al SailGP Inspire Program, dedicato ai giovani dai 9 ai 23 anni, con percorsi di formazione, carriere e vere e proprie gare, SailGP lavorerà a stretto contatto con Taranto con l'obiettivo comune di un impatto sociale e ambientale tangibile, con progetti green sul territorio locale e coinvolgendo direttamente la comunità.

I team operativi di SailGP e di Kuehne+Nagel Expo&Events di Regno Unito e Italia sono stati i primi ad arrivare e gli ultimi a partire, per soddisfare tutte le esigenze logistiche e supportare lo smontaggio e il carico di tutte le attrezzature da gara per il proseguimento del viaggio. 

La terza tappa in calendario, per la stagione 2021-22, si svolgerà a luglio a Plymouth, in Inghilterra. Restate sintonizzati per scoprire di più sul nostro impegno comune per prenderci cura del futuro del nostro pianeta!

Scopri di più su SailGP qui.



"Accogliere e supportare il SailGP a Taranto è stato un grande privilegio. Il nostro team italiano, è fiero di contribuire a questo progetto e collaborare con SailGP con il comune obiettivo di una maggiore sostenibilità nella logistica degli eventi, riducendo l'emissione di CO2 durante le operazioni di trasporto relative alle regate veliche.

Massimo Polettini, Expo&Events and Pharma Road Logistics Manager